Vinicio Capossela – Resta con me

album: All’una e trentacinque circa (1990)

Mi piange negli occhi
l’arte di star
seduto nell’ombra
ad ascoltar
nessuno mai
passa di qua
su questa strada che
non porta a me
ma fa rumore
di baci e parole

Mi passa la vita
ad aspettar
e cade sui tacchi
di chi sa danzar
Ah certo si’,
tu lo sai far
sul passo incerto
del mio turbamento
quando ti sento
spogliarmi dal dolor

Resta con me questa sera
e balla ancora
Danza con me questa sera
spogliami ancora
E’ notte e ci soffia all’orecchio
che l’ora gia’ muore
assieme al nostro odore
a questo tuo sapore

Ti ride negli occhi
l’arte di amar
accendi misteri
senza parlar
sorridi se
io muoio in me
e siedi sull’orlo
dei miei pensieri che
la notte sa
portare a te

Resta con me questa sera
e balla ancora
Danza con me questa sera
spogliami ancora
E’ notte e ci soffia all’orecchio
che l’ora gia’ muore
assieme al nostro odore
a questo tuo sapore

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: