Molto forte, incredibilmente vicino

More about Molto forte, incredibilmente vicino
Non ci si può non affezionare a questo tenero piccolo ometto che si ritrova ad affrontare una situazione di cui non ha colpa ma di cui porta tutte le colpe. Certe situazioni saranno sempre più grandi di noi e sempre ci faranno sentire con le scarpe pesanti. Questo libro mette a nudo la dispersione che si prova di fronte alla perdita di una persona cara, quando il nostro mondo diventa un quadro fatto di mille pezzi..quando ti senti impotente e non sai cosa fare, quando tiri ma la coperta da un lato è sempre più corta…Quando si vorrebbe sapere ma no si potrà mai sapere, quando si vorrebbero le risposte ma non si possiedono neanche le domande, quando un sussurro di una voce potrebbe cambiare tutto ma quel sussurro nn ti è più dato sentirlo, quando…
“Piangevo. Perchè è necessario fare qualcosa di cattivo per poter fare qualcosa di buono”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: