Janis Joplin

sito: http://it.wikipedia.org/wiki/Janis_Joplin
testi: http://it.wikipedia.org/wiki/Janis_Joplin

Janis Joplin viene definita da molti l’anima del soul. Muore per overdose all’età di 27 anni.

Inizia a cantare nel coro cittadino. Insieme al suo gusto per la musica nera…si lasciava andare a sesso facile e a frequenti ubriacature; sviluppò così la sua essenza di ragazza triste e sola esclusa dal mondo anche per il suo aspetto sgraziato.

Non riesco a rimanere indifferente alla sua voce. Era carta vetrata, implorazione disperata, cosmica richiesta di affetti, certezza di delusioni, di difficoltà di vivere. Lei viveva solo quando cantava. Solo allora viveva.

“Quando canto non penso. Chiudo gli occhi e “sento”, mi sento bene. Ed è davvero come un impeto, capite cosa voglio dire? E’ un momento molto intenso. Quando è passato puoi ricordarlo, ma non se sei di nuovo consapevole fino a quando non accade di nuovo. E allora è tutto li di nuovo, e avanti. E’ un grande momento, capisci? Come un orgasmo: non puoi ricordarlo, eppure lo ricordi.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: